Le storie Instagram hanno ormai assunto un aspetto molto rilevante all’interno della piattaforma. Che tu gestisca il tuo profilo personale o un profilo aziendale, riuscire a utilizzarle al meglio, può portare risultati molto importanti.

In questo blog, vi spiegherò come ottimizzare le storie Instagram su un profilo personale.

Non ci segui ancora su Instagram? Clicca Qui!

Ecco alcuni semplici consigli per ottimizzare le storie su Instagram.

Evita Troppa qualità

Il primo consiglio per ottimizzare le storie Instagram su un profilo personale è quello di non confondere il feed delle storie, con il feed dei post.

In che senso?

Tutti sanno che Instagram è una piattaforma molto più visual rispetto alle altre e, dopo anni e svariati aggiornamenti, la qualità delle foto nel feed dei post è notevolmente aumentata.

Basta scorrere le tue foto fino alle prime (se avete un profilo di qualche anno), per scoprire come sono cambiate le cose (ed è un esercizio che ti consiglio di fare per capire lo sviluppo delle piattaforme).

Le storie non sono nate, tendenzialmente, per postare immagini di altissima qualità come faresti invece nei post, ma per riprendere e svelare, i vari momenti di una giornata.

Attenzione, come stai per leggere, questo non significa pubblicare storie con una qualità mediocre: i nostri smartphone ormai hanno delle fotocamere ultra potenti e bisogna utilizzarle al meglio.

Evita Troppa poca qualità

D’altro canto, postare contenuti sfocati o video poco chiari, non è il massimo. Bisognerebbe riuscire a trovare un buon compresso tra le due varianti e ricordarsi la funzione delle stories, ovvero quella di raccontare gli stati d’animo (e gli avvenimenti) che una persona può provare nell’arco di 24 ore.

In breve? Fai video e foto bellissimi da postare nelle storie, ma che parlino di te e mostrino qualcosa di te!

Evita i Testi fuori schermo

Problema molto comune per gli utenti Android (Samsung in particolare) e meno frequente per iPhone che possiede strumenti diversi al momento della pubblicazione.

Fai quindi attenzione a fare in modo che i tuoi testi siano sempre visibili, magari facendo dei piccoli test per capire la posizione ideale.

Sembra un dettaglio da poco, ma soprattutto per le aziende, questo è un errore da non compiere.

Anche perché, parliamoci chiaro, che reazione hai davanti a una storia come quella che stai per vedere?

storie instagram profilo privato - testo fuori schermo
Giuro che non l’ho tagliata!

La mia è sempre un misto tra rabbia e disperazione!

Utilizza gli Sticker: Domande, Quiz e altro

Un altro consiglio utile per usare al meglio le storie Instagram su un profilo personale è quella di utilizzare gli strumenti che la piattaforma mette a disposizione.

In un altro blog ho già spiegato l’utilizzo della funzione Quiz.

Se dai modo ai tuoi utenti non solo di vedere, ma anche interagire con i tuoi contenuti (questo ovviamente se ne proponi di interessanti), potresti spostare maggiore curiosità anche verso i contenuti che pubblichi nel feed dei post.

storie instagram su profilo personale | Quiz  |
Lasciatemi Sognare..

Tra le altre cose, Instagram ha rilasciato tantissime novità negli Sticker nell’ultimo periodo. Dalle “Donazioni”, agli “Ordini di Cibo”. Puoi trovare tutte le novità per le storie Instagram in questo articolo.

Utilizza Tag, Hashtag e Gif

L’utilizzo di Tag e Hashtag potrebbe aumentare il numero di visualizzazioni nelle storie di Instagram. Questo perché, un corretto utilizzo di questi due tool, ti permetterà di entrare in altri feed e raggiungere persone che non sono presenti tra i tuoi amici. Le Gif sono molto utili per animare e personalizzare le tue storie con delle animazioni a tema!

Ricordati di non “abusarne” e di restare focalizzato sull’argomento che stai trattando.

storie instagram profilo personale | gif
Around the World, Around the World!

Condividi un nuovo post nelle storie

Un’utile funzione per generare interesse sui tuoi nuovi contenuti, è quella di pubblicare un tuo nuovo post nelle storie.

Come si fa?

  • Raggiungi un tuo post e fai tap su questo simbolo;
  • Clicca su “Aggiungi Post alla tua Storia”;
  • Fai in modo di non spoilerare il tuo contenuto e genera interesse.
storie instagram profilo privato | storie 3

Usa la lista di amici

In un precedente articolo ho spiegato anche come utilizzare la lista di amici più stretti di Instagram. In questo caso, alcuni contenuti, potrebbero essere più adatti a persone che ti conoscono e meno agli altri follower.

Sii te stesso

L’ultimo consiglio che sento vivamente di darti per ottimizzare le storie Instagram se hai un profilo personale è quello di essere te stesso!

Evita di imitare i personaggi che ti piacciono, evita di risultare troppo impostato e preparato. Come già detto, le storie, raccontano momenti di una giornata, ti mostrano per quello che sei e permettono alle persone di conoscere meglio la tua vita.

Non riesci a caricare le storie su Instagram? Potresti avere uno di questi problemi.

P.S.

Non esagerare nelle pubblicazioni e ricordati che “ma tanto durano solo 24h” non è un buon motivo per postare qualsiasi cosa!

Categorized in:

Tagged in:

,