News

Come Vedere chi ti ha Bloccato su Facebook


Bentornato/a su How to Social!

Oggi ti svelerò dei piccoli trick per vedere chi ti ha bloccato su Facebook: si tratta di alcuni rapidi trucchi che ti diranno al 100% se un utente ha deciso di bloccarti sulla piattaforma.

Mettiti comodo e leggi quanto segue!

Controlla i Tag


La prima cosa che puoi fare per vedere chi ti ha bloccato su Facebook è controllare i Tag dei tuoi contenuti. Se un utente ha deciso di bloccarti, infatti, tutte le foto o i post in comune con l’utente non avranno più il suo nome cliccabile nei tag.

Potrebbe succedere di vedere comunque nome e cognome della persona, non in blu, ma scritto in nero come testo normale.

ATTENZIONE:

questo potrebbe accadere anche quando un utente si cancella dalla piattaforma, quindi potrebbe non voler dire al 100% che sei stato bloccato su Facebook.

Controlla direttamente da Browser


La cosa bella di Google, è che a Google puoi chiedere davvero di tutto!

Se hai il sospetto che un utente ti abbia bloccato su Facebook, puoi provare ad effettuare questa verifica:

  • Apri il tuo Browser preferito (magari con la navigazione in incognita);
  • Nella barra di ricerca, scrivi il nome e cognome dell’utente che pensi ti abbia bloccato seguito da Facebook (ad esempio se dovessi cercare me stesso scriverei: Ciro Leale Facebook”.

Se il profilo cercato appare correttamente, ma una volta cliccato sopra non hai la possibilità di accedere alle informazioni, significa che il profilo esiste ancora e che sei stato bloccato.

Se invece non ti verrà restituito nessun risultato, vuol dire semplicemente che l’utente in questione ha disattivato il suo profilo Facebook.

Utilizza un altro Profilo


Questo è il “metodo più vecchio del mondo” per vedere chi ti ha bloccato su Facebook (ma anche su Instagram e sulle altre piattaforme).

Non devi fare altro che chiedere ad un tuo amico, parente o conoscente, di poter effettuare una ricerca dal suo profilo Facebook (va bene sia da App, che da Pc).

Prova a cercare il profilo dell’utente che pensi ti abbia cancellato e bloccato dai suoi contatti: se il profilo esiste ancora ed è visibile, vuol dire che sicuramente ti ha bloccato su Facebook.

Se il profilo non viene trovato neanche da un altro contatto, vuol dire che molto probabilmente è stato disattivato e quindi non appare più nelle ricerche.

ATTENZIONE:

se utilizzi un profilo di un’altra persona, non dimenticare che anche quest’ultima potrebbe essere stata bloccata dall’utente. Quindi assicurati di utilizzare un profilo Facebook, completamente “estraneo” alla situazione, sempre e ovviamente, chiedendo il permesso al legittimo proprietario.

Altri Consigli per vedere chi ti ha Bloccato su Facebook


Ci sono altri piccoli consigli che posso darti per capire se un utente ti ha bloccato su Facebook:

  • Controlla Messenger: se un profilo ti ha bloccato, dovrebbe essere impossibile per te comunicare in chat con lui;
  • Invito agli eventi: non è possibile invitare una persona che ti ha bloccato ad un evento, quindi potresti effettuare anche questo tipo di test;
  • Prova a bloccare il profilo in questione: se pensi che un profilo ti abbia bloccato, prova a bloccarlo tu stesso. Se questa operazione non è possibile, significa che l’utente o non è presente più sulla piattaforma o che ha deciso di bloccarti da Facebook.

Scopri qui se sei stato bloccato su Instagram!

About author

Content Creator, Social Media Manager, Blogger e Docente. Sono nato Freelance e morirò da Freelance!
    Ti può interessare
    NewsSocial

    Perché non puoi più scaricare l'App Reports+ per Instagram

    NewsTutorial & Tricks

    Come Aggiungere un Video Reaction ai Post condivisi nelle Instagram Stories

    NewsTutorial & Tricks

    Novità: arriva la Chat Segreta su Instagram

    NewsTrend

    YouTuber con più Iscritti al Mondo nel 2020

    Hai domande da farci?
    Saremo felici di risponderti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *