NewsSocial

Sparisce “Segui Già” da Instagram: ecco cosa cambia

Sembrano non avere fine gli upgrade importanti sulla piattaforma di proprietà di Mark Zuckerberg:

dopo l’addio definitivo al numero di like , oggi scompare la sezione “Segui Già” di Instagram!

Cos’è la sezione “Segui Già” di Instagram

La sezione “Segui Già” di Instagram, pur essendo presente praticamente dagli albori, non è mai stata così utilizzata dal pubblico dei social.

Si trattava di una parte della piattaforma in cui era possibile “spiare” le interazioni dei propri follower.

In questa sezione quindi, era possibile vedere la maggior parte delle azioni che i tuoi follower compivano ogni giorno anche sugli altri profili.

Che cosa cambia

Da questo momento in poi non sarà più possibile monitorare le azioni e le interazioni degli altri utenti.

Sembra essere un’ulteriore misura per proteggere la privacy degli utenti, cercando così di eliminare dalla piattaforma, gli episodi legati allo stalking. Inoltre, secondo fonti vicino a Instagram, il poco utilizzo di questa funzione (se non per intenzioni nocive), è un altro motivo alla base di questa importante decisione.

Un’altra motivazione, alla base di questa scelta, sembra essere legata alla mancanza di libertà nel compiere azioni (like e commenti) che un certo numero di utenti avvertiva nel sapere di poter essere “spiati”. Questo fattore avrebbe ridotto, in maniera importante, il numero di azioni sulla piattaforma.

La modifica è entrata in vigore da ieri, ma nella giornata di oggi sembra essere diventata effettiva per quasi la totalità degli account Instagram.

About author

Content Creator, Social Media Manager, Blogger e Docente. Sono nato Freelance e morirò da Freelance!
    Ti può interessare
    News

    Facebook e Instagram ti ricordano di indossare la Mascherina

    News

    Dark Mode Facebook anche su Smartphone?

    News

    Facebook ti avvisa quando condividi un Articolo Vecchio

    News

    Sezione Notizie Facebook: al via negli USA

    Hai domande da farci?
    Saremo felici di risponderti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *