In questo nuovo tutorial ti voglio spiegare, finalmente, come scaricare video da YouTube gratis e in tutta sicurezza nel 2024.

Al giorno d’oggi, esistono diversi metodi. Infatti, puoi usare uno dei tanti siti web che offrono questo servizio, dei software specifici e delle app dedicate.

Nel corso di questo breve tutorial, ti indicherò i migliori siti per scaricare video da YouTube senza programma e una selezione di app e programmi per smartphone e PC.

Scaricare video da YouTube online: i migliori siti

Prima di parlarti di tutti i servizi per il download dei video da YouTube, è bene chiarire una cosa. Molti ancora si chiedono se sia legale (o concesso), scaricare dei video da piattaforme come YouTube.

La risposta, come tutto quello che riguarda Internet, ha delle sfumature incerte. L’unico suggerimento che sento di darti, è quello di non APPROPRIARTI del lavoro altrui.

Quindi, evita di scaricare dei video per poi ricondividerli con un tuo profilo!

Detto questo, ecco una lista dei migliori siti da cui scaricare video da YouTube gratis (cliccaci sopra per aprirli):

Come scaricare un video un video da YouTube

Ora che conosci le piattaforme adatte per il download gratis dei video da YouTube, scopriamo insieme come usare questi tool.

Se usi internet abbastanza spesso, conoscerai sicuramente il funzionamento di questi siti.

In linea generale, funzionano tutti allo stesso modo e, per questo motivo, ti farò vedere come scaricare video soltanto dal primo sito (ti ripeto funzionano tutti allo stesso modo).

Per spiegarti come fare, userò il sito noTube, uno dei più famosi e sicuri per questo scopo.

Per scaricare un video YouTube non devi fare altro che:

  • aprire YouTube;
  • cercare il video che ti interessa;
  • copiare il link del video direttamente dalla barra di navigazione (o cliccando sul tasto Condividi e copiando i link);
  • collegarti a noTube;
  • inserire il link della barra di ricerca del software;
  • selezionare il formato che desideri (per scaricare in formato video scegliere MP4);
  • confermare il download con il tasto “Scarica”.

Come detto, praticamente tutti i siti funzionano in questo modo. L’unica differenza che potresti trovare, riguarda i formati in cui è possibile scaricare i video.

Alcuni siti, infatti, danno più opzioni, mentre per altri dovrai accontentarti di una qualità standard.

Scaricare video da Smartphone

Potrebbe capitarti di dover scaricare un video YouTube da iPhone o da Android. Se non vuoi utilizzare nessuna app o software, sappi che puoi ripetere i passaggi che ti ho spiegato nel capitolo precedente anche da smartphone.

Devi soltanto utilizzare il browser del tuo dispositivo mobile e ripetere esattamente la procedura.

Quindi, anche da smartphone, bisogna copiare il link del video che ti interessa e inserirlo all’interno di uno dei siti web per scaricare video.

Miglior programma per scaricare video da YouTube (Windows)

Come detto, esistono anche dei software dedicati da installare sul tuo PC in grado di scaricare dei video da YouTube.

In questo capitolo, voglio parlarti brevemente di quello che è sicuramente il miglior programma Windows per questo scopo.

Si tratta del famoso ByClickDownloader.

Questo è il software più famoso e utilizzato su Windows per scaricare e convertire i video da YouTube, ma non solo.

Infatti, il programma permette anche il download da altre piattaforme video come Facebook, Instagram, Vimeo e altre centinaia di siti.

Il software è completamente in italiano e può essere usato nella sua versione free (con alcune limitazioni) o nella versione premium.

Dopo la semplice installazione guidata, avrai a disposizione un mondo di strumenti.

Per prima cosa, ogni volta che guardi un video su YouTube si aprirà un piccolo banner da cui potrai scaricare immediatamente la traccia audio o il video.

Infatti, questo programma permette anche di scaricare soltanto il file audio associato al video.

Prima di effettuare il download potrai scegliere anche la cartella di destinazione, il formato e la qualità del file.

IMPORTANTE: nella versione premium c’è una funzione che permette di scaricare intere playlist da YouTube.

Una volta fatto l’abbonamento, quindi, potrai copiare il link di un’intera playlist e caricarla in un colpo solo.

Mac e iOS

Se sei un utilizzatore dei computer Apple, ti sconsiglio di utilizzare dei programmi per scaricare video da internet.

Apple ha una politica molto rigida riguardo le app e i software creati da sviluppatori esterni. Infatti, questo genere di programmi potrebbe non funzionare nel modo corretto o corrompere il funzionamento del tuo dispositivo.

Ti consiglio, quindi, di usare uno dei siti elencati in precedenza.

App per scaricare video da YouTube Android e iOS

Se i primi due sistemi non fanno al caso tuo, puoi provare anche una delle tante app per scaricare video da YouTube da Android o iOS.

Inizio subito con il dirti che non ho mai provato queste app per più di 5 minuti non avendo Android e preferendo altri metodi.

Per quanto riguarda iOS, diventa sempre più difficile trovare un’app per questo scopo per tutte le limitazioni che hanno gli sviluppatori Apple.

Ma se sei interessato, ecco 3 app per scaricare video YouTube da Android:

  • TubeMate;
  • Snaptube;
  • Videoder.

Anche in questo caso, il funzionamento è lo stesso dei siti che ti ho mostrato in precedenza. Dopo aver installato l’app, devi soltanto copiare il link, inserirlo nell’app ed effettuare il download.

Per quanto riguarda iOS, ti sconsiglio di utilizzare un’app.

Consiglio personale

Nel corso di questo articolo, ti ho mostrato i migliori siti per scaricare video da YouTube, alcuni software e alcune app.

Il mio consiglio è sempre quello di utilizzare uno dei siti elencati all’inizio dell’articolo e di non scaricare software o app di dubbia provenienza.

Inoltre, come detto prima, ti consiglio di usare questi servizi soltanto per motivi creativi e non di lucro (potresti incorrere in pesanti sanzioni).

Ultimo consiglio, quando usi questi servizi, cerca di farlo sempre con una VPN attiva o con la navigazione privata.

Se questo articolo ti è stato utile, ti invito a leggere gli altri tutorial a tema internet presenti su questo blog.

Categorized in: