News

Intelligenza Artificiale per aiutare gli Under 13 su Instagram

Bentornato/a su How to Social!

Si parla sempre più spesso delle limitazioni che andrebbero applicate alle piattaforme social (Instagram e TikTok su tutte) e ancora più spesso di quanto sia facile aggirare queste norme.

Come può l’intelligenza artificiale aiutare una piattaforma come Instagram ad aiutare un utente è un under 13?

A quanto pare, può e come!

Gli sviluppatori di Menlo Park stanno testando delle nuove funzioni e degli avvisi di sicurezza destinati propri ai più giovani. È bene ricordare che attualmente, anche in Italia, è disponibile una funzione che può limitare lo scambio di messaggi tra adulti e minori di 18 anni (soprattuto nel caso in cui i profili non si seguano a vicenda).

La società ha spiegato così il funzionamento delle limitazioni allo scambio di messaggi diretti tra giovani e adulti:

si basa sia sulla tecnologia di apprendimento automatico capace di prevedere l’età degli utenti, sia sull’età che gli utenti ci forniscono quando si iscrivono ad Instagram.


Questo sforzo nasce dall’esigenza di tutelare i più giovani su Instagram: nonostante l’età minima per iscriversi a Instagram sia 13 anni, molti ragazzi semplicemente mentono sulla loro età, riuscendo ad aggirare questo vincolo troppo facilmente.

Grazie all’intelligenza artificiale e all’apprendimento automatico dell’algoritmo di Instagram, che diventa sempre più complesso, nei prossimi mesi potremmo finalmente vedere dei risultati tangibili anche in questo genere di situazioni.

About author

Content Creator, Social Media Manager, Blogger e Docente. Sono nato Freelance e morirò da Freelance!
Ti può interessare
News

Novità Instagram di Maggio 2021

News

Federico Ti Voglio Bene

News

Come mettere Spotify su Facebook : rivoluzione in arrivo?

NewsSocial

Facebook sfida ClubHouse: ecco le novità

Hai domande da farci?
Saremo felici di risponderti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *