Tutorial & Tricks

Ti hanno Hackerato il Profilo Instagram? Ecco come Risolvere

Bentornato/a su How to Social!

Nelle ultime settimane, ci avete scritto in tanti per chiederci come recuperare un profilo Instagram disattivato ingiustamente, che magari è stato vittima di un attacco hacker.

Molto spesso, anzi nella quasi totalità dei casi, questi attacchi servono a prendere possesso del profilo per un solo e unico motivo: FARE SPAM.

Prima di dirti cosa devi fare se ti hanno hackerato il profilo Instagram, è bene mettere in chiaro alcune cose:

  • Prima di pensare ad un attacco hacker è bene capire se hai violato le linee guide di Instagram (potresti averlo fatto senza saperlo e il tuo profilo potrebbe essere stato disabilitato);
  • Prevenire è meglio che curare: utilizza SEMPRE l’autenticazione a due fattori (che si può attivare nelle impostazioni sia di Instagram, che di Facebook, che di Google);
  • Utilizza Password diverse, per account o piattaforme diverse per non dare modo agli hacker di accedere facilmente a tutte le tue piattaforme;
  • Cambia spesso Password.

Cosa fare se ti hanno Hackerato il Profilo Instagram?


Prima di provare tutte le procedure del caso direttamente su Instagram è bene che tu sappia che puoi assolutamente rivolgerti alla Polizia Postale, in caso di hackeraggio dei tuoi profili: puoi farlo sia online a questo link, sia recandoti direttamente alla centrale più vicina.

Recupera l’Account Reimpostando la Password


Uno dei metodi per recuperare l’accesso al tuo profilo, potrebbe essere quello di reimpostare la password. L’operazione però ha senso solo se viene eseguita dopo poco tempo dall’hackeraggio e se chi ha “bucato” il tuo profilo, non è in possesso anche della password dell’email con cui sei registrato su Instagram.

In questo caso, potrebbe essere davvero difficile, anche se, potresti riuscire ad averla vinta facendo contemporaneamente il recupero password anche sulla mail.

Per reimpostare la password su Instagram, non devi fare altro che cliccare su “Ho dimenticato la password” nella schermata iniziale.

Scrivere al Centro Assistenza di Instagram


Ormai sono noti i tempi di risposta del centro assistenza di Instagram, ma ti posso assicurare che nell’ultimo periodo le cose sotto questo punto di vista stanno migliorando.

In caso di profilo Instagram hackerato puoi quindi rivolgerti all’assistenza di Instagram (qui c’è il nostro tutorial completo su come farlo correttamente).

In linea di massima, questa è la procedura da Smartphone:

  • Apri Instagram;
  • Fai Tap sul cerchio con la tua immagine profilo (in basso a destra);
  • Fai Tap sul menu a tendina (in alto a destra);
  • Fai Tap su “Impostazioni” e su “Assistenza”.

Scrivere a Facebook


Come ormai è noto Instagram e Facebook sono praticamente la stessa cosa e per questo motivo, potresti risolvere il problema scrivendo direttamente al centro assistenza di Facebook.

Se clicchi su questo link, alla fine della pagina troverai un pulsante per chattare direttamente con un esperto del centro assistenza, al quale potrai spiegare il tuo problema.

Se non trovi la chat, puoi sempre inviare una mail cliccando qui.

Questi erano i nostri consigli in caso di profilo Instagram Hackerato, ma il miglior consiglio che possiamo darti è seguire alla lettera quanto scritto nel primo paragrafo ovvero: attivare l’autenticazione a due fattori, cambiare spesso password (meglio se alfanumerica), non usare la stessa password per tutte le piattaforme, stare attenti alle mail di phishing, non aprire mai link o messaggi strani.



About author

Content Creator, Social Media Manager, Blogger e Docente. Sono nato Freelance e morirò da Freelance!
    Ti può interessare
    SocialTutorial & Tricks

    Problemi di Accesso su Instagram? Cause e Soluzioni

    NewsTutorial & Tricks

    Come Aggiungere un Video Reaction ai Post condivisi nelle Instagram Stories

    NewsTutorial & Tricks

    Novità: arriva la Chat Segreta su Instagram

    Tutorial & Tricks

    Account Instagram Disabilitato: domande e risposte

    Hai domande da farci?
    Saremo felici di risponderti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *