SocialTutorial & Tricks

Come disattivare i commenti su Facebook

La privacy e le interazioni sui social sono, per un motivo o per un altro, ogni giorno al centro di discussioni e notizie. Se hai un profilo Facebook, più o meno seguito, e hai notato qualche commento non proprio gradevole, la soluzione per te potrebbe essere quella di disattivare i commenti su Facebook.

Per ottimizzare tutti i campi di una pagina Facebook, clicca qui!

Profili Privati: come disattivare i commenti su Facebook

In questo momento non esiste una vera e propria funzione per disattivare i commenti su Facebook su un profilo privato, ma tramite alcuni accorgimenti è possibile “limitare i danni”, limitando la visibilità di un post e restringendo la possibilità di ricevere commenti spiacevoli.

Vediamo Come!

Una volta scritto il tuo bellissimo post (si spera più bello del mio), avrai modo di decidere chi potrà vedere il tuo contenuto.

disattivare i commenti su Facebook | profilo
Perdonami per la poca fantasia, ma è finito il Caffè.

Cliccando sulla Tab “Tutti”, ti verranno mostrate una serie di opzioni.

Scopriamole nel dettaglio:

  • Tutti: chiunque può vedere i tuoi contenuti, dentro e fuori dalla tua rete di Amici.
  • Amici: soltanto i tuoi amici possono vedere i contenuti.
  • Amici Tranne: soltanto i tuoi amici possono vedere i contenuti, ma puoi escluderne alcuni.
  • Amici Specifici: mostra i contenuti ad una lista di amici (scelta da te).
  • Solo Io: solo tu puoi vedere i contenuti.
  • Personalizzata: puoi includere ed escludere amici e liste di amici.

Da Smartphone l’operazione è simile, cambia solo il posizionamento della Tab.

Non ho mai saputo disegnare, e si vede.

Pagine: come disattivare i commenti su Facebook

Gestisci una o più pagine Facebook e hai notato qualche commento sopra le righe? Quello che puoi fare è utilizzare dei filtri.

Vediamo come!

Non ci segui ancora su Facebook? Clicca Qui

Da Pc, collegati alla tua Pagina Facebook e clicca sulla Tab “Impostazioni”.

In questa sezione potrai compiere due operazioni che non equivalgono a disattivare i commenti su Facebook, ma che ti potranno tornare molto utili.

Filtro Volgarità

Cliccando su “Modifica”, potrai decidere il livello di filtro da applicare ai commenti e al linguaggio dei tuoi followers.

Sarà Facebook a determinare quali sono le parole o le frasi da bloccare in base alle segnalazioni e ai feedback ricevuti in questi anni dalla community.

Come detto, in questo caso potrai solo decidere il livello del filtro:

  • Nessuno.
  • Medio.
  • Più Restrittivo.

Moderazione della Pagina

Sempre nella stessa sezione, c’è l’opzione “Moderazione della Pagina”, che ti consentirà di inserire manualmente le parole da bloccare nei commenti, quindi una Blacklist.

Potrai decidere se inserire manualmente le parole da bloccare o caricare un file in formato .csv con all’interno la tua Blacklist personale.

Per compiere queste operazioni da Tablet o Smartphone:

  • Accedi all’App di Facebook (attenzione non Gestore delle Pagine).
  • Clicca sul Menù a tendina in basso a destra, clicca su “Le mie Pagine” e seleziona la pagina che desideri modificare.
  • Una volta entrato nella pagina clicca sul Menù in alto a destra:

Arrivato a questo punto, non ti resterà che cliccare su Modifica Pagina, Impostazioni e Generali, Moderazione dei Contenuti per trovare le stesse identiche opzioni che trovi da Pc!

About author

Content Creator, Social Media Manager, Blogger e Docente. Sono nato Freelance e morirò da Freelance!
    Ti può interessare
    NewsSocial

    Nuovi Font su Instagram: ecco come averli

    NewsSocial

    Perché non puoi più scaricare l'App Reports+ per Instagram

    SocialTutorial & Tricks

    Problemi di Accesso su Instagram? Cause e Soluzioni

    NewsTutorial & Tricks

    Come Aggiungere un Video Reaction ai Post condivisi nelle Instagram Stories

    Hai domande da farci?
    Saremo felici di risponderti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Leggi anche...
    Come Creare un Canale YouTube in pochi Passaggi